< Indietro | Inizia > Boccaglio per nuoto Freestyle – Finis

Boccaglio per nuoto Freestyle – Finis

Publication date 02/01/2017 00:00

#finis starstarstarstarstar

Deciditi a nuotare! Il boccaglio è un accessorio acquatico che ci farà sentire sicuri sia per iniziare a nuotare e sia per guadagnare efficienza a livello di tecnica.

cabecera

Assistenza tecnica

Idrodinamia

6

Efficacia

5

Comodità

4

Ingresso di H20

3

Fuoriuscita H20

2

Leggerezza

5

Uno degli accessori acquatici che più ci aiuterà a migliorare il nuoto è il boccaglio frontale. Consiglio il suo utilizzo a tutte quelle persone che iniziano ad entrare nel mondo del nuoto e non si sentono comodi a respirare lateralmente. Consiglio anche il suo utilizzo per lavorare sulla tecnica dello stile libero. Inoltre il boccaglio frontale è anche la soluzione per quelle persone che soffrono di problemi di cervicale che non possono o non devono girare la testa costantemente.

Prime sensazioni:
Inizialmente risulta un po’ difficile abituarsi ad esso, dato che viene ad essere un nuovo elemento da collocare sulla testa (cuffia, occhialini e successivamente il boccaglio) e al quale dovremo adattare la respirazione.

Così come quando si utilizza il boccaglio da snorkel per esplorare il fondo del mare, Dovremo inspirare ed espirare dalla bocca. Tutti abbiamo bevuto un po’ di acqua dal naso il primo giorno del suo utilizzo. Quindi, se ci risulta difficile il suo funzionamento, vi raccomandiamo di utilizzare un tappanaso, nonostante convenga toglierla ogni tanto per imparare a chiudere le cavità nasali quando respiriamo con la bocca.

Con un po’ di pratica ci abitueremo poco a poco e vedremo che è un grande strumento per migliorare. Il fatto di avere un ritorno visivo delle posizioni e le traiettorie delle nostre mani e braccia sotto l’acqua ci permette di modificare rapidamente i movimenti. Inoltre, non giriamo la testa per respirare e questo ci permette di nuotare in modo più rilassato e possiamo respirare in modo ritmico e senza preoccupazioni.

imagen

Il suo utilizzo nei diversi stili / efficacia e comodità
Indossarlo è semplice, bisogna solo metterlo davanti ai nostri occhiali con l’appoggio sulla fronte e regolarlo sulla nostra testa dalla parte di dietro.

A volte il movimento che facciamo per respirare quando nuotiamo a stile libero e la sua coordinazione con i movimenti delle braccia e il resto del corpo, rendono difficile il fatto di poter fissare la nostra attenzione su uno o vari punti concreti del nostro nuoto tecnico. Nel momento in cui si utilizza il boccaglio, eliminiamo questi possibili squilibri che possono essere provocati da una respirazione o coordinazione sbagliata dei movimenti del corpo e ci possiamo concentrare a lavorare nello specifico sulle abilità tecniche della bracciata o il galleggiamento.

I nuotatori possono utilizzarlo nuotando negli stili libero e delfino. Il boccaglio non è pensato per nuotare a dorso né a rana. Possiamo eseguire esercizi specifici di rollio, entrata della mano, spinta e trazione. Ci possiamo concentrare sui rapporti mano-polso-braccio-gomito all’interno dell’acqua. Per questo dico che è un elemento efficace e comodo. Lavorando sulla resistenza e velocità, ci possiamo concentrare sulla respirazione e potenziare i muscoli diaframmatici. 

Entrata in acqua e facilità di fuoriuscita
L’inclinazione del boccaglio ci può dare la sensazione che il foro d’ingresso d’aria resti vicino alla superficie dell’acqua, e questa sensazione ci può portare ad alzare leggermente la testa e può entrare acqua in alcuni casi. In concreto, questo modello di boccaglio, non ha la valvola che serve per la fuoriuscita dell’acqua in modo rapido e facile, per cui dovremo cercare di nuotare senza schizzare troppo.

Accessori, funzionalità e opinioni.
In generale ha un design idrodinamico, si indossa in modo adeguato con gli occhialini da nuoto e offre una stabilità perfetta sia ad alta che a bassa velocità.

Le mie prime sensazioni con la bocchetta sono state molto buone:
La bocchetta è morbida, comoda e flessibile. Per il suo corretto uso e conservazione, dovremmo nuotare con la bocca rilassata, senza morderla e dopo ogni utilizzo lavarla con acqua dolce.

Il tubo è versatile e si mantiene ben fermo incluso nei giri, però secondo me è troppo lungo e ricurvo.

Il supporto della testina è regolabile e molto comodo, il mio consiglio è che lo usiate sulla cuffia da bagno.

Consiglio il prodotto a nuotatori:
*Livello principiante che non si sentono comodi con la respirazione laterale.
*Nuotano troppo in fondo.
*Vogliono lavorare sulla tecnica di stile libero e delfino.
*Con problemi cervicali.

Pro:
*Idrodinamica.
*Comfort
*Versatile.
*Regolabile. 
*Leggero e pratico

Contro:
*Difficoltà nella fuoriuscita dell’acqua per la mancanza di valvola.
*La lunghezza del tubo provoca l’inclinazione della testa e del collo.
*L’aria inspirata è la stessa espirata

Altezza

1,6 m

Peso

52 kg

Taglia

S

Luogo di nascita

Spain

Me apasiona vivir aventuras practicando todo tipo de deportes al aire libre. Me encanta descubrir los secretos del mar y la montaña! Soy graduada en CAFyD y mis motivaciones son el rendimiento y el turismo deportivo. Mi deporte favorito es la natación y el triathlón.

Post correlati

post

Oggi ti presentiamo lo swimrun!

post

Conosci la 3ª classificata all’iroman di lanzarote

post

Ameo powerbreather wave

appstore googleplay
instagram facebook twitter

seguridad confianza

© Copyright 2009 by tradeinn.
TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L.

Copyright 2009-2017 di Tradeinn. TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L. CIF/IVA ES-B-17527524, C/ Pirineus, 9, 17460 Celrà (Girona), Spagna.