< Indietro | Inizia > La mia prima maratona

La mia prima maratona

Publication date 27/06/2016 00:00

#marathon #reommendations #running #maratona starstarstarstarstar

Ancora ricordo la mia prima maratona, un salto nel vuoto verso il mondo delle grandi distanze che mi è servito come esperienza per affrontare tutte le pazzie che ho fatto in seguito. Con il tempo ho scritto una lista di punti per non fare gli stessi errori da principiante nelle successive gare e oggi voglio condividerlo con voi! Spero vi sia di aiuto e vi porti a raggiungere i vostri obiettivi!

cabecera

Fatti una lista di cose importanti: Fai una lista delle cose necessarie che vuoi portare: vestiti, cibo, bevande ecc...Sapere ciò che porti con te, ti aiuterà a sentirti più rilassato e sicuro.

Non provare cose nuove: Non è raccomandabile fare prove il giorno della maratona, non usare niente che tu non abbia giá provato negli allenamenti: cibo, vestiti, scarpe. Meglio usare sempre prodotti che hai provato precedentemente.

Fai una buona scorta: Organizza per bene la tua alimentazione e la tua idratazione i giorni precedenti alla maratona, soprattutto la sera prima e le ore prima di iniziare la corsa.

Ama il tuo cuscino: I giorni precedenti alla maratona cerca di riposare di più e allenarti di meno, quello che dovevi fare lo hai già fatto! Riposa, fai streaching e ripassa il percorso della gara.

Prenditi cura dei tuoi piedi: Idratali per bene ogni sera, specialmente i giorni precedenti alla maratona, taglia le unghie  e non fare le cose all’ultimo momento. Compra la crema solare!

Stai attento agli sfregamenti: Proteggi i tuoi capezzoli con due strisce di nastro adesivo a forma di croce e utilizza vasellina nelle zone in cui  hai nostato qualche attrito durante gli allenamenti. L'attrito, se ripetuto per lungo tempo, può creare una ferita.

Fai le cose con calma: arriva prima dell’orario stabilito per la maratona, ti sentirai più rilassato e potrai goderti l'atmosfera del pre-gara. Sarà una giornata molto speciale che non dimenticherai facilmente.

Qualcosa in più di semplice acqua: Mantieni il tuo corpo idratato e, quando il corpo ti chiede più acqua, vuol dire che sei giá in ritardo. Il corpo non deve arrivare a chiedere idratazione, l’ideale è fare dei sorsi ogni 20 min approssimativamente, alternando bevande isotoniche, elettrolitiche e acqua. Questo fará in modo che il tuo corpo sia sempre idratato e diminuirá l’affaticamento muscolare.

Pianifica il tuo menù: Organizza il tuo piano di alimentazione durante la gara e ricorda di provare tutto quello che porti (cibo, bevande, gel, ecc.) prima della gara. E`importante fornire calorie al tuo corpo, pensa che se sei un runner di 70kg puoi bruciare più di 3000cal.

Vai in terza: Mantieni un ritmo costante. Inziare molto velocemente  puó penalizzarti durante gli ultimi kilometri. C’è abbastanza tempo, dal km 40 potrai iniziare a correre un po’ di più!

A parte questi consigli, non dimenticare di portare con te cose che qualsiasi runner deve portare con sè durante una maratona: carta igienica, soldi per il caffè prima della gara e delle clip per non perdere il dorsale!

Non aver paura,quando arrivi rilassati, respira profondamente e lanciati!
Niente è come sembra!

Tradotto da: L. Volpe

appstore googleplay
instagram facebook twitter

seguridad confianza

© Copyright 2009 by tradeinn.
TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L.

Copyright 2009-2017 di Tradeinn. TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L. CIF/IVA ES-B-17527524, C/ Pirineus, 9, 17460 Celrà (Girona), Spagna.