< Indietro | Inizia > Può un orologio migliorare la tua prestazione? Sco

Può un orologio migliorare la tua prestazione? Sco

Publication date 14/12/2016 00:00

#Garmin #735xt starstarstarstarstar

I cardiofrequenzimetri e i GPS sono sempre stati presenti negli allenamenti e gare di triathlon dal mio debutto in questa specialità già 10 anni fa. A quell’epoca la marca che prevaleva sul mercato era la finlandese Polar, però negli ultimi anni, Garmin sta acquistando quote di mercato e attualmente è la marca più venduta. Con il Forerunner 735XT, Garmin ha rotto l’estetica abituale dei suoi orologi multisport apportando un’aria nuova sulla scena.

cabecera

Assistenza tecnica

Ricezione GPS

6

Batteria

4

Software/App

5

Accuratezza

4

Adeguare

5

Leggerezza

6

La mia esperienza con Garmin è iniziata nel 2012 con l’orologio per il triathlon 910XT, e devo dire che negli ultimi 4 anni mi ha dato un ottimo risultato, abbastanza affidabile e con buone informazioni per analizzare allenamenti e gare di triathlon. Con il Garmin735XT, il marchio ha fatto un passo in avanti con un dispositivo più leggero, e con più informazioni, soprattutto per la corsa a piedi, display molto comodo per il nuoto e migliorando la precisione della velocità, in tempo reale, nel ciclismo.

Prime sensazioni: 
Quando ho iniziato con il Forerunner 735XT, ho notato una differenza sostanziale rispetto al 910XT, dato che è molto più leggero e un poco più piccolo e si ha la sensazione di non portare niente al polso, cosa che dà comodità al momento di praticare una delle 3 discipline.

Il funzionamento dell’orologio è abbastanza intuitivo e si trovano rapidamente le funzioni che si cercano, per cui è facile abituarsi. In ogni modo bisogna sempre ricercare, per fa sì che dia il massimo, trovando informazioni come la dinamica della corsa o una maggiore precisione sulla frequenza cardiaca di nuoto.

Un altro aspetto su cui ti concentri è il sensore ottico da polso, che evita di dover utilizzare sempre la fascia cardiaca, però c’è da dire che non è così preciso come la fascia.

Anche la connessione con lo Smartphone, è una caratteristica del 735XT

Altre funzioni rilevanti:
*Possibilità di collegare accessori per misurare i parametri nel ciclismo come potenziometri, sensori di cadenza, velocità…
*Possibilità di configurare una grande quantità di allarmi per l’idratazione, zone di FC, alimentazione…
*Possibilità di programmare gli allenamenti di nuoto sull’orologio tramite Garmin Connect.

Batteria:
La durata della batteria dipende dalle funzioni che sono attive, con le mie prove, la durata ottenuta è stata:
*14 ore in modalità frequenza cardiaca ottica e GPS (19 ore se si spegne il sensore ottico di battito)
*24 ore in modalità Ultratrac e senza frequenza cardiaca ottica
*11 giorni in modalità orologio 

Il pacco e i miei primi passi
Il Forerunner 735XT nella sua versione Tri-bundle, presenta:
*Orologio GPS
* Caricabatterie USB
* Fascia Cardio triathlon
* Fascia Cardio Nuoto
* Ricambi per entrambe le fasce
* Guida d’installazione rapida

L’orologio include:

1- Pulsante di accensione, spegnimento e retroilluminazione
2- Start, che serve per avviare e fermare il timer e per confermare un’opzione.
3- Lap, per scegliere un giro e per tornare alla schermata precedente
4- Pulsanti in alto in basso per spostarsi sulle pagine di dati.

Come ho già detto precedentemente, l’orologio è molto intuitivo ed accedendo al menù, si può configurare rapidamente. Si può scegliere tra tantissime opzioni che permettono di regolare il dispositivo in base alle proprie esigenze affinché sia più pratico ed efficace. 

Per iniziare ad usare il dispositivo in attività, bisogna solo premere il pulsante “start” e scegliere lo sport che si andrà a realizzare, che sia all’aria aperta o all’interno. Nel menù, ci sono 7 opzioni di corsa, ciclismo, nuoto e triathlon, però se lo si preferisce, si può configurare la propria attività. 

Una volta che viene scelta l’attività, premendo “start”, il dispositivo inizia a registrare i dati e una volta che si finisce, premere lo stesso pulsante e decidere se conservarlo. I dati registrati possono essere recuperati in qualunque momento dalla cronologia dell’orologio e dal Garmin Connect se si vuole realizzare un’analisi molto più approfondita della sessione.

imagen

Velocità e precisione di segnale GPS/GLONASS, Altimetro e Barometro
A differenza di alcuni modelli precedenti, il 735XT capta il segnale del satellite molto velocemente. La precisione nel misurare la distanza è abbastanza buona anche se si può migliorare, e ciò fa sì che l’orologio sia abbastanza affidabile.

Supporta Glonass, l’altimetro dipende dal GPS e questo gli fa perdere rigorosità a differenza di altri modelli che hanno il barometro. 

Allenamenti personalizzati
È facile programmare gli allenamenti direttamente tramite l’orologio, ma secondo me è meglio utilizzare Garmin Connect e sincronizzarli dopo, è più comodo e rapido.

Se programmi un allenamento, il dispositivo segnerà il tempo di riscaldamento, i ritmi, il recupero… Questo ci permette di smettere di pensare ciò che andremo a realizzare e concentrarci sulla sessione precedentemente programmata.

Monitoraggio dei Percorsi 
L’orologio traccia una mappa dopo l’allenamento, ma non offre la possibilità di seguire dei percorsi.

Monitoraggio dell’attività quotidiana
Monitoraggio del sonno, in modo da poter analizzare se abbiamo dormito in modo leggero, profondo o quante volte ci siamo svegliati. Inoltre, ci mostra anche un grafico del movimento durante la notte. Questo aspetto è molto importante, dato che il sonno è il momento in cui il nostro corpo recupera ed assimila l’allenamento realizzato.

Conta i passi fatti durante la giornata e può segnare degli obiettivi per fomentare uno stile di vita più attivo. 

Segna il tempo consigliato di recupero in funzione all’intensità e alla durata dell’attività. 

Ha un widget che segna la Frequenza Cardiaca nelle ultime 4 ore. Ci mostra l’evoluzione della nostra FC in questo periodo con un grafico e mostra anche la FC minima e massima in questo lasso di tempo. 

Accessori Compatibili
Alcuni degli accessori compatibili sono, il radar posteriore per la bici di Garmin, il sensore di potenza a pedale Vector e i sensori di velocità e cadenza per il ciclismo. Da ricordare che presenta il supporto ANT+ e Bluetooth che risulta essere compatibile con la maggior parte degli accessori che utilizzano questo sistema di trasmissione.

Software
Garmin Connect è attualmente uno dei migliori Software per analizzare i dati raccolti durante i tuoi allenamenti o gare. Ti permette di realizzare un’analisi chiara delle attività con un riassunto dei dati più importanti e con una app completa che è migliorata con gli ultimi aggiornamenti.

Funzione Nuoto
Il 735XT ha fatto un passo in avanti rispetto al 910XT per quanto riguarda il nuoto, soprattutto su 2 aspetti importanti. Il primo è la schermata principale di nuoto che, quando viene terminato l’esercizio, permette di vedere: i metri dell’intervallo, il tempo impiegato, il tempo di recupero e il totale tra il tempo dell’intervallo + quello di recupero. Questa schermata è perfetta per realizzare sessioni di qualità con precisione, senza il bisogno di guardare il contasecondi sulla parete della piscina.

D’altra parte, il miglioramento più rilevante è la fascia cardiaca specifica per il nuoto. Alla fine dell’allenamento permette di realizzare una buona analisi della sessione realizzata. La fascia deve essere fissata bene, altrimenti si muove e i dati non sono affidabili. Con il neoprene, i dati sono precisi. Un'altra opzione è quella di utilizzare una muta subacquea (trisuit) in modo che non si muova. Nuotando a dorso, la fascia si muove di più.

Funzione Corsa 
Qui i miglioramenti sono molti rispetto al 910XT. Innanzitutto, ho notato che i ritmi in tempo reale sono molto più esatti nel 735XT, cosa che aiuta a regolare meglio il ritmo negli allenamenti e nelle gare.

Dall’altro lato, la fascia HRM-run ci fornisce i dati di dinamica della corsa che ci danno molte possibilità di verificare dove commettiamo degli errori e cosa dobbiamo migliorare affinché la nostra corsa sia più efficiente ed economica. Il tempo di contatto con il suolo, la cadenza, l’oscillazione verticale o la lunghezza del passo sono valori che possiamo analizzare tramite Garmin Connect dopo i nostri allenamenti. Inoltre, possiamo vedere una tabella di valori per sapere se i nostri dati sono corretti o dobbiamo migliorarli, molto intuitiva con una scala di colori che ne semplifica la lettura. Nel mio caso, ho notato che devo migliorare la cadenza e l’oscillazione verticale, con esercizi tecnici proverò a modificare questi valori.

Funzione Ciclismo
Così come nella corsa, si è migliorata tantissimo la velocità in tempo reale, così somiglia di più ad un contachilometri e si può vedere la velocità raggiunta in ogni momento.

In questo sport, le funzioni non sono cambiate molto rispetto al 910XT, possiamo vedere la velocità massima, media, altitudine, tempo in movimento, totale, ecc.

Una cosa interessante per gli amanti di Strava, è che permette di connettersi con l’applicazione per poter interagire con lei durante l’allenamento.

Funzione Triathlon
Così come nei modelli 910XT e 920XT, si può configurare l’orologio in base a ciò che andremo a realizzare, se un triathlon, un duathlon o un aquathlon. Per cambiare disciplina bisogna solo premere il pulsante di lap. Ci dà anche l’opzione di inserire o no le transizioni.

Funzioni SmartWatch
Come già detto precedentemente, l’orologio con la sua tecnologia Bluetooth permette di ricevere notifiche delle applicazioni presenti sul cellulare. È possibile anche vedere chi chiama durante l’allenamento e decidere se fermarsi per rispondere alla telefonata o continuare l’allenamento. L’orologio permette leggere i messaggi di Whatsapp o ricevere notifiche sul cellulare.

Profili per gli utenti
Fondamentalmente quest’orologio è pensato per triatleti e per corridori che hanno bisogno di una buona analisi dei propri allenamenti e gare. La fascia HRM Run permette di ottenere molte informazioni sulla dinamica di corsa, che possono servire per migliorare aspetti che aiutano a rendere di più. Dati come la cadenza, l’oscillazione verticale, il tempo di contatto con il suolo, la lunghezza del passo… ti permettono di avere una visione molto chiara di dove poter lavorare sulla tecnica di corsa per migliorare la prestazione.

Se sei un triatleta, quest’orologio ti permetterà di avere molte informazioni sui 3 sport ed analizzare gli errori nelle gare. È un buon orologio multisport.

Pro:
*Design irrompente rispetto ai vecchi modelli multisport di Garmin, prima rettangolari. Il 735XT è tondo!
*Elevata leggerezza, che ci dà comodità per realizzare la nostra attività.
*Sensore ottico da polso, ottima opzione per coloro che si sentono un po’ in ansia con la fascia sul petto, nonostante la fascia cardiaca è più precisa.
*Display sufficientemente grande per poter visualizzare molti dati durante l’attività.

Contro:
*Batterie limitata, 14 ore possono essere poche per alcuni sportivi con l’obiettivo di portare a termine il loro primo Ironman.
*L’altitudine non è precisa perché l’orologio non ha il barometro.

 

Altezza

1.76 m

Peso

67 kg

Taglia

M

Luogo di nascita

Catalunya (España)

El deporte es mi forma de vida, con la família, con los amigos y en el trabajo siempre está presente. Soy una persona constante y positiva y disfruto de cada entrenamiento corriendo, en bici o nadando. También me gusta la montaña y surfear en la nieve.

Altri post dello stesso autore

post

Salomon sonic, la marca francese passa alla strada

post

Nike air zoom vomero 12. corse più comode

Post correlati

post

Tubolari o copertoni?

post

Cebes on the road- progetto giappone 2016

post

Islanda coast to coast in bici!

appstore googleplay
instagram facebook twitter

seguridad confianza

© Copyright 2009 by tradeinn.
TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L.

Copyright 2009-2017 di Tradeinn. TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L. CIF/IVA ES-B-17527524, C/ Pirineus, 9, 17460 Celrà (Girona), Spagna.