< Indietro | Inizia > adidas Supernova, non lasceranno indifferente nessun intenditore del running.

adidas Supernova, non lasceranno indifferente nessun intenditore del running.

Publication date 26/04/2018 22:00

#adiasrunnig @supernova_m starstarstarstarstar

L’evoluzione delle Adidas Supernova Glide ha creato queste scarpe impressionanti, migliorando l’ammortizzazione e stabilità delle loro precorritrici. Attirano l’attenzione per i loro colori vivaci, non lasceranno indifferente nessun intenditore del running, sempre quando vengono usate sui loro terreni di forza.

cabecera

Assistenza tecnica

Leggerezza

4

Ammortizzazione

6

Calzata

6

Stabilità

4

Aderenza secco

5

Aderenza bagnato

5

non appena si indossano, danno subito la sensazione di volare, di essere su una superficie morbida, ma non di velocità. il loro punto forte è la potente ammortizzazione e protezione che offrono, per poter correre su superfici aggressive per le articolazioni a ritmi molto veloci, in cui l’impatto è molto violento. per corridori come me, che sfiorano i 60 kg di peso, non è la scarpa ideale per stabilire un record personale in una 5000, ma per preparare corse più lunghe, possono essere una buona opzione di scelta, per coccolare il corpo e prevenire lesioni. il loro peso ridotto rispetto alle caratteristiche di ammortizzazione, le rendono uno strumento polivalente, capace di offrire delle buone prestazioni in una gamma di ritmi molto vasta.

prime sensazioni
affondando il piede nelle supernova m, ho capito che non avrei avuto nessun tipo di problema durante il primo giro che avrei fatto con esse. molto comode, donando la sensazione di avere il piede avvolto dall’ovatta. la superficie gradevole del boost (secondo me, la più grande scoperta nel mondo del running degli ultimi anni, e la tecnologia che giorno dopo giorno fa in modo che adidas sia al di sopra di tutte le altre marche del running in questo momento), aumenta la sensazione fino a sembrare di camminare sulle nuvole.

abituato ai modelli che utilizzo abitualmente (boston 6 e adiós 3), ho trovato una differenza nel puntale, più appuntito nelle supernova m, ma al contrario di ciò che mi aspettavo, il piede non è sacrificato e le dita continuano ad avere libertà per aiutare nella spinta.

il tallone rimane perfettamente fermo e libero, grazie al fitcounter.

tecnologie
le supernova m sono un modello neutro, con una grande quantità di boost nella mezza suola. questo tipo di schiuma che utilizza adidas, usa anche l’energia con doppia azione – reazione. quanta più energia riceve per ammortizzare il colpo, più energia ottiene per il seguente passo. 

la parte superiore è realizzata con una rete tecnica, leggera e traspirante, che, insieme alla mezza suola energy roll, con tecnologia cloudfoam nella parte centrale e anteriore della scarpa, sorregge e avvolge il piede. le pareti laterali in tpu leggero e senza cuciture, offrono un miglior sostegno, la linguetta imbottita e il controtallone sagomato fitcounter che protegge e favorisce il movimento naturale del tendine di achille completano la struttura della scarpa.

infine, la tecnologia torsion system offre una maggiore stabilità e flessibilità della suola.

tutto ciò ci lascia con un paio di scarpe con un drop ,,,,,da 10 (22 mm tallone – 12 mm avampiede) con un peso di 326 grammi nel numero 42 2/3

impressioni dopo 200 km
dopo averle provate su molti tipi di terreni, come asfalto, percorsi forestali, strade parco, e anche pista di atletica, ho potuto verificare personalmente che le supernova m non sono scarpe particolarmente veloci. il momento in cui mi sono sentito meglio con loro è stato durante le uscite lunghe, su asfalto e strade parco. in tratti da 12, 15 e anche 25 km, con ritmi intorno ai 5’/km, sono arrivato a casa con meno stanchezza muscolare del solito.

in serie lunghe (1-3-km) o giri più veloci (al di sotto dei 4’ al km) non sono stato tanto comodo. il drop ,,,,,da 10 e l’elevata ammortizzazione accompagna l’entrata di tallone, e la reazione che hanno nello stacco non è la stessa dei modelli più “racing”. con ciò, non voglio dire che non hanno una buona reazione, ma come ho già detto prima, è una scarpa che per le sue prestazioni non utilizzerei durante le gare, ma per lavori più intensi a ritmi più comodi.

per quanto riguarda la comodità, non ho nessun giudizio negativo. pianta larga, come piace a me, con una certa libertà delle dita, ma ben sostenute.

l’usura della suola non è stata eccessiva, ma si può notare che i tacchetti in corrispondenza del metatarso, verso il puntale, si sono consumati leggermente, come anche la parte esterna del tallone. correre un sacco in zone di strada parco, ha influito abbastanza; tuttavia gli restano ancora 500-600 km di vita, senza problemi.

imagen

conclusioni finali
dopo i 200 km di test che ho realizzato con le supernova m, posso confermare che adidas ha realizzato un lavoro eccellente, reinventando le vecchie supernova glide, ottenendo un modello super polivalente, comodo e duraturo. una scarpa adatta a corridori che pesano più di 70 kg, per uscite medie e lunghe a ritmi comodi. possono essere utili anche per corridori più leggeri, che vogliono proteggere il proprio corpo durante le stagioni di allenamento più intenso.

tra i punti forti, sottolineo il suo ottimo rapporto tra ammortizzazione e leggerezza, la sua comodità e anche la sua fantastica suola continental, duratura, versatile e flessibile.

tra i contro, possiamo trovare che sono un po’ lente nella reazione (anche se, se le mettiamo a confronto con altre scarpe dalle prestazioni simili, non è così), il loro prezzo lancio (140€ circa sul sito ufficiale) e la varietà di colori, quasi tutti monocromatici e vivaci, non adatti a gente discreta.

Altezza

163m

Peso

61kg

Taglia

S

Luogo di nascita

Spain

Amante del deporte en general, pero con más predilección por los deportes de rendimiento. Actualmente centrado en el triatlón, pero sin aparcar el gran interés que despiertan en mí los deportes de montaña.

Altri post dello stesso autore

post

Suunto spartan trainer wrist, completo, compatto e funzionale

Post correlati

post

Oggi vi presentiamo la marca altra running!

post

La mia prima maratona

post

Come scegliere una giacca impermeabile?

appstore googleplay
instagram facebook twitter

seguridad confianza

© Copyright 2009 by tradeinn.
TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L.

Copyright 2009-2017 di Tradeinn. TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L. CIF/IVA ES-B-17527524, C/ Pirineus, 9, 17460 Celrà (Girona), Spagna.