< Indietro | Inizia > SUUNTO 9 BARO, l´orologio sportivo a lunga durata.

SUUNTO 9 BARO, l´orologio sportivo a lunga durata.

Publication date 25/10/2018 00:00

#SUUNTO9 starstarstarstarstar

Niente di nuovo, il boom della lunga durata è una realtà. Le gare che in precedenza sembravano riservate a pochi coraggiosi ora raggiungono un gran numero di iscrizioni in pochi minuti. Le gare di montagna devono limitare i loro posti, i triathlon fanno già uscite sfalsate per evitare la folla e ci sono molti atleti che devono aspettare anni per ottenere una pettorina per una determinata gara ciclistica o una maratona. È un dato di fatto, il "lungo" è di moda.

cabecera

Assistenza tecnica

Ricezione GPS

6

Batteria

6

Software/App

4

Accuratezza

6

Adeguare

6

Leggerezza

4

Valutazione tecnica:

1. Unboxing
2. Configurazione orologio Suunto 9 Baro
3. Funzionamento in acqua
4. Funzionamento in bicicletta
5. Funzionamento durante la corsa
6. Caratteristiche principali di Suunto 9 Baro
7. Le mie conclusioni

Tutto ciò comporta nuove esigenze per gli atleti, queste distanze richiedono un allenamento molto specifico e anche se ogni atleta ha i suoi "gadget" diversi, ce n'è uno comune in praticamente a tutti: l'Orologio GPS.

imagen

Non c'è corridore, triatleta o ciclista che non abbia bisogno di informazioni accurate e precise sul suo allenamento, questo marchio lo sa e la competizione per dare i migliori benefici al cliente è diventata una gara di fondo tra i marchi. Sul podio di questa gara troviamo senza dubbio un riferimento negli sport outdoor con oltre 80 anni di esperienza nel settore: Suunto.

Il marchio finlandese mira a dare un colpo di scena al mondo degli orologi GPS e presenta il suo nuovo gioiello, l'orologio a lunga durata: Suunto 9 Baro.

Unboxing
Aprendo la scatola abbiamo trovato il pacchetto "simple" di Suunto 9 Baro: orologio, caricatore e libretto di istruzioni. Se volessimo anche il nastro Suunto HR, potremmo acquistarlo acquistando il pacchetto completo: Suunto 9 HR (Vale la pena ricordare che il Suunto 9 include già sensore ottico della frequenza cardiaca al polso). Il caricabatterie è lo stesso modello che abbiamo trovato nella gamma Spartan Ultra, collegato con un ingresso USB su un'estremità e un magnete sull'altra, che è dove dobbiamo collegare l'orologio.

Configurazione
La configurazione dell'orologio Suunto 9 Baro è molto semplice. Una volta caricato, dobbiamo accenderlo premendo e tenendo premuto il pulsante in alto a destra dell'orologio. Una volta acceso, ci chiederà le informazioni dell'atleta (sesso, età, peso...) per creare il nostro profilo.

Una volta creato il profilo nell'orologio, dobbiamo collegarlo al PC. Una volta connesso, controlliamo se è disponibile un aggiornamento e, se ce n'è uno, lo eseguiamo. Successivamente registreremo e creeremo un profilo sulla Suunto Movescount App (www.movescount.com). Tutte le attività che svolgiamo saranno automaticamente registrate in "movescount". Allo stesso modo procederemo con la nuova "App Suunto" sul nostro cellulare, tutte le nostre attività vengono scaricate anche in questa app. Possiamo anche sincronizzare "movescount" con altre applicazioni collegate all'allenamento GPS come Strava, Training Peacks o Sports Tracker.

Funzionamento
Una volta che il nostro Suunto 9 Baro è configurato e sincronizzato, è ora di uscire e provare il nostro nuovo gioiello. Nel mio caso lo sport che pratico è il triathlon, quindi ho analizzato il funzionamento dell'orologio in tre sport: nuoto, ciclismo e corsa.

Nuoto:
In piscina: Prima di iniziare il nostro allenamento in piscina, dobbiamo configurare la lunghezza della piscina. Premendo il pulsante "opzioni" nella schermata "Start" possiamo selezionare la lunghezza della vasca. Durante l'allenamento vediamo sullo schermo il ritmo ogni 100 metri, la distanza percorsa e il tempo dell'attività. Possiamo separare il nostro allenamento in segmenti premendo il pulsante "lap" (in basso a destra).

In piscina, non essendo in uno spazio aperto, la distanza percorsa non è misurata dal satellite ma da un sensore che deduce la distanza a seconda delle bracciate e ai cambi di direzione, è quindi possibile che se facciamo esercizi tecnici in cui non muoviamo le braccia non rilevi bene la distanza.

In acque aperte: Suunto 9 Baro è semplicemente un orologio perfetto in mare aperto. Per un ossessivo dei dati come me, è stato un grande fastidio vedere come dopo un buon allenamento in mare non potessi sapere quanti metri avevo fatto perché il mio GPS aveva fallito. Con 5 allenamenti in mare posso dire che la performance è stata da 10, perché ho "inchiodato" sempre i metri percorsi senza rendere sbagliati i tracciati.

Ciclismo:
Sono stato in grado di utilizzare il mio Suunto 9 Baro sia con la mia bici da strada come nel triathlon. Dalle "impostazioni" nella sezione "connettività", possiamo attaccare il nostro orologio a un sensore di potenza. Nel mio caso l'ho sincronizzato con un potenziometro "Stages" e la sincronizzazione è stata eseguita senza problemi.

L'orologio sportivo ci darà la possibilità di scegliere diverse opzioni su come vedere i dati di potenza, i più raccomandati sono "power 3s e power 10s", secondo il gusto dell'atleta. Per allenarsi usando il potenziometro bisogna accedere dall'opzione di allenamento "potenza ciclistica", se non vogliamo usare il sensore, possiamo accedere dal "ciclo base".

Anche se un ciclocomputer GPS è sempre più comodo per allenarsi nel ciclismo su strada, è anche vero che il Suunto 9 sarebbe un'ottima opzione per coloro che vogliono semplicemente avere un GPS per diversi sport, dal momento che con il Suunto Bike Adapter è possibile assemblare l'orologio molto rapidamente e facilmente sul manubrio e quindi vedere i nostri dati in qualsiasi momento senza problemi.

Nel caso di un triathlon, in cui non puoi fermarti a cambiare l'orologio dal polso all'adattatore, un piccolo trucco è quello di ruotare l'orologio, poiché quando si guida la bici da triathlon vediamo sempre la parte inferiore del polso e non dobbiamo girare continuamente la mano per guardare i nostri dati.

Con l'altimetro barometrico possiamo sapere in ogni momento quanto in alto siamo esattamente, quanto in alto abbiamo viaggiato e l'esatta altimetria del punto cui vogliamo raggiungere.

La prova del nove è stata quando, allenandosi ad Andorra, l'orologio indicava un'altezza di 2408 metri quando stavamo facendo la foto sul cartello del porto, che indicava... 2408 metri! Semplicemente perfetto.

Dopo l'allenamento, possiamo caricare la nostra attività su Suunto Movescount e analizzare i nostri dati relativi alla frequenza cardiaca, la potenza, i segmenti di allenamento ecc. In questo senso è un'applicazione abbastanza completa, anche se forse per i miei gusti manca la possibilità di poter dividere gli intervalli di potenza e poter fare dei grafici. Da Suunto ci dicono che con la nuova App miglioreranno questa sezione.

Corsa:
Il punto di forza di Suunto 9 Baro si trova nella modalità "fusetrack" che possiamo usare per il nostro allenamento di resistenza su lunghe distanze. "Fusetrack" è un sistema progettato per raggiungere la massima autonomia possibile della batteria, condizionando il meno possibile la precisione del GPS. Lo svantaggio principale delle modalità di risparmio della batteria negli orologi GPS era che per questo il tempo di connessione con il GPS era rallentato (più tempo tra connessione e connessione, che spesso significava poca precisione durante l'attività). "Fusetrack" raggiunge una grande precisione senza compromettere la batteria grazie alla combinazione di un sensore di movimento e dell'accelerometro dell'orologio stesso. In conclusione, Suunto 9 Baro con questo sistema fa in modo che il risparmio di batteria e precisione non siano più incompatibili.

D'altra parte, con Suunto 9 Baro, come già accadeva con la famiglia Spartan, possiamo programmare il nostro allenamento di gara a piedi con l'orologio secondo gli intervalli che vogliamo fare. Contrassegniamo il momento in cui vogliamo eseguire ogni intervallo del nostro allenamento e l'orologio stesso ci notificherà quando termina un intervallo e inizia quello successivo.

Altri aspetti da evidenziare:
Frequenza cardiaca: Con un sensore ottico formato da 4 sensori è il sensore da polso più preciso sul mercato. Tenendo presente che la frequenza cardiaca nel sensore del polso non è ancora molto accurata se confrontata con una banda, Suunto 9 Baro ci fornisce dati molto corretti. Ci sono alcune inesattezze normalmente causate dal sudore o dal non tenere l'orologio correttamente, ma nella frequenza media di solito non sbaglia.

Batteria: Con un massimo di 50 ore in modalità "performance" e 100 in modalità "risparmio", non dovremmo mai più preoccuparci di dimenticare il caricabatterie del nostro orologio. È senza dubbio il punto di forza di Suunto 9 Baro e ciò che lo rende l'orologio migliore a lunga durata.

Modalità di ritorno: Come abbiamo già visto nella famiglia "Spartan", con Suunto 9 possiamo vedere il percorso che abbiamo attraversato con la funzione "briciole di pane". D'altra parte, come tutti gli orologi GPS Suunto dalla famiglia "Ambit 3", possiamo anche vedere l'opzione di ritorno per il percorso più veloce. Possiamo anche sapere l'orario di arrivo previsto (ETA, tempo stimato di arrivo).

Avvisi meteorologici: Grazie all'altimetro barometrico, Suunto 9 Baro ci avverte quando rileva un cambiamento significativo della pressione atmosferica. In questo modo possiamo prevenire un buon acquazzone, un'altra grande notizia per gli avventurieri.

Conclusioni:
Suunto 9 Baro, l'orologio sportivo a lunga durata. Per la durata della batteria, per la "fused track", la modalità di ritorno, ecc. Ma è anche molto di più. Un orologio che ci consente di allenarci sempre con la precisione che vogliamo, ideale per chi ama i dati (come un server).

In breve, è uno strumento che aiuta a migliorare l'allenamento di un atleta e quindi uno strumento che aiuta a migliorare le prestazioni, mi sento di consigliare il Suunto 9 Baro a qualsiasi atleta esigente che voglia migliorare le proprie prestazioni sportive.

Altezza

1.86m

Peso

68kg

Taglia

S

Luogo di nascita

Spain

Técnico de producto para Tradeinn Xperience. Graduado CAFE y entrenador de Triatlón. En el deporte encontré un día mi mejor modo de vida y desde entonces trabajo duro a diario para crecer en él. #noshortcuts

Altri post dello stesso autore

post

Epic react. nike l’ha fatto di nuovo (e già ne hanno fatte varie).

post

post

Nike terra kiger 5 trail by pablo villa.

post

Saucony kinvara 10

post

Time to get tough - lanzarote ironman

post

Asics gel kayano 26

post

Meeting alex sánchez, paralympic triathlete.

post

Road to behobia s.s by adidas boost: options and features.

post

100 behobias

post

Asics gel nimbus 22

post

Suunto 5. for all audiences.

post

Nike running & triatlÓn

post

Nike pegasus turbo 2

post

Post correlati

post

Salomon x-ultra 2 gtx

post

Xperience sopravvive alla sfida garmin!

post

What would you take to everest? this is what killi

appstore googleplay
instagram facebook twitter

seguridad confianza

© Copyright 2009 by tradeinn.
TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L.

Copyright 2009-2017 di Tradeinn. TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L. CIF/IVA ES-B-17527524, C/ Pirineus, 9, 17460 Celrà (Girona), Spagna.