< Indietro | Inizia > Conosci giá la Spartan Race?

Conosci giá la Spartan Race?

Publication date 15/09/2016 00:00

#glmascaros #spartanrace #reebok starstarstarstarstar

Abbiamo avuto la fortuna di parlare con una delle atlete dei Spartan Race Spain Team , Glòria Mascarós che ci ha spiegato che cos’è e come si affronta una gara di questo tipo!

cabecera

Abbiamo l’onore di poter intervistare una delle atlete del team dei Spartan Race Spagna, Glòria Mascarós. Una guerriera che lotta sempre per partecipare alla gara ad ostacoli piú importante al mondo!

Ciao Gloria! Ci racconti in cosa consiste la Spartan Race?
La Spartan Race è una gara nella quale si combinano corsa (su terreno di montagna)e molti ostacoli che possono essere di “forza”, equilibrio, memoria, fango ecc.  Dove ti superi e metti a dura prova il tuo corpo ostacolo dopo ostacolo. Se non superi una delle prove è prevista una penale che consiste in 30 Burpees(flessioni con salto).

Qual è la differenza con altre gare ad ostacoli?
La Spartan Race è una gara famosa a livello internazionale, con una ottima organizzazione, ostacoli differenti e particolarmente importante è la sicurezza. Non ti senti in pericolo in nessun momento. Inoltre quest’anno aggiungeranno nuovi ostacoli!

Per capire la differenza fra questa e altre gare devi viverle, sono sicura che chi prova la Spartan Race la ripeterá sicuramente, anche se per farlo deve viaggiare dei km! In ogni Spartan Race partecipano moltissime persone di differenti paesi. L’ambiente della gara è amichevole, di divertimento anche se è davvero una gara dura. Il motto Spartan Race  è: You’ll know at the finish line.

Fango, acqua e freddo… cosa ti spinge ad affrontare queste prove?
Superarti e dare il meglio di se stessi, trovarti davanti alle tue paure e superare la paura di qualcosa che credevi di non poter fare! Tutto ció ti aiuta anche nella vita di tutti i giorni, non arrenderti e provare in ogni modo a superare le difficoltá e continuare avanti!

Durante la prova ci sono differenti ostacoli: trasportare pesanti sacchi, il lancio del giavellotto, di equilibrio, correre con ruote da trattore ecc... Quali sono per te le prove piú dure? E quali sono le tue favorite?
Le prove piú dure secondo me e secondo la mia esperienza sono: il lancio del giavellotto sicuramente è una delle peggiori per quasi tutti i partecipanti. Posso dire che è la prova che non riesce a superare il 90% de partecipanti !

Abbastanza difficile anche il slack line,novitá di quest’anno, e per me personalmente è complicata anche la prova del Muro inclinato con acqua, prova nella quale mi sono lesionata quest’anno... e da allora la temo abbastanza!

Dobbiamo sempre pensare che bisogna andare a queste gare preparati perchè anche se gli ostacoli sono sicuri, si puó sempre cadere o lesionarsi in qualche modo,

Le mie prove preferite sono quelle di equilibrio e carica di pesi.

Per arrivare al tuo livello le ore di allenamento sono una gran parte delle tue giornate…. Come puoi combinare la tua passio e con famiglia, amici e lavoro?
Alleno 2h al giono approssimatamente,  un mix di corsa su terreno normale o di montagna e differenti discipline sportive come fitness, corda, pilates, yoga ecc...

E’ vero che a volte è un po’ difficile trovare tempo per tutto ma se vuoi...puoi! I miei amici e la mia famiglia  sanno che lo sport è parte della mia vita e che gli dedico molto tempo. Anche personalmente cerco di  trasmettere alle persone che ho intorno l’amore per lo sport e quanto questo ci migliori come persona e anche a livello della nostra salute!

Che tipo di outfit dovremmo portare per partecipare a questo tipo d gara?

imagen

Il mio consiglio è di utilizzare un abbigliamento tecnico che sia traspirante e che non si bagni con il sudore. Assolutamente sconsigliato vestirsi in cotone perchè con il fango e l’acqua possono diventare pesanti.

Consiglio vestiti comodi e che si adattino bene al corpo come magliette e pantaloni aderenti. Non è consigliato abbigliamento largo poichè puó restare agganciato agli ostacoli.

E per finire, una buona scarpa con tacchetti per terreno di montagna e per terreno con fango. Per me le scarpe ideali sono Rebook All terrain, che sono resostenti all’acqua e al fango e offrono un grip corretto.

E per finire…Puoi darci qualche consiglio su come sopravvivere alla nostra prima Spartan Race?
La prima Spartan Race deve essere la Sprint che è quella del percorso piú breve, 5km per provare il tipo di gara e gli ostacoli da superare. Una volta superata questa gara potrai partecipare alla Super o Beast.

Da non dimenticare che la prima deve essere senza cronometro o obiettivi particolari. L’unico obiettivo deve essere ... essere Finischer e divertirsi! Sarebbe consigliabile farla con amici o in gruppo, cosi sará piú facile e piú divertente!

O.. se avete voglia di superarvi e provare a cpartecipare alla gara l’8 e 9 Ottobre a Barcellona e il 3 Dicembre a Valenzia. A Madrid si terrá il 6 e 7 Maggio!

Io l’ho provata un paio di anni fa e penso che ci sia ancora del fango e dell’acqua in parti del mio corpo... peró è stata una esperienza incredibile!
Se vuoi piú informazioni sulla Spartan Race guarda nella pagine ufficiale: http://spartanrace.it/

Hai partecipato a una Spartan Race? Qual è stata la tua prova preferita?
Condividi su TradeinnXperience le tue foto!


Se vi è piaciuta l’intervista e volete seguire questa grande atleta nei Social Network ve li lasciamo qui sotto!
Instagram: glmascaros
Twitter: glmascaros
Facebook: Glòria Mascarós

Vi aspettiamo a Barcellona e Valenzia! AROOOOOOOOOO!!!!!

La Spartan Race ti sta aspettando!!

appstore googleplay
instagram facebook twitter

seguridad confianza

© Copyright 2009 by tradeinn.
TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L.

Copyright 2009-2017 di Tradeinn. TRADEINN RETAIL SERVICES, S.L. CIF/IVA ES-B-17527524, C/ Pirineus, 9, 17460 Celrà (Girona), Spagna.